La pulizia e l’igiene non possono essere ottenuti a scapito dell’ambiente: l’inquinamento e la contaminazione del terreno sono ormai un problema globale ed è un dovere, non solo morale, di porvi rimedio, investendo in applicazioni che riducano drasticamente il consumo di acqua e detergenti inquinanti.

La tecnologia del "vapore saturo secco", è completamente priva di acqua allo stato liquido e, riuscendo a separare i legami chimici fra la superficie e lo sporco senza bisogno di detergenti invasivi e inquinanti, risulta essere un mezzo naturale ed ecologico di pulizia profonda.


Gli scienziati raccomandano di ridurre l'uso indiscriminato di tutte le sostanze nocive, altrimenti tutte le riserve idriche del pianeta risulteranno non potabili.

La nuova tendenza per la salvaguardia per la preservazione e la conservazione dell'ambiente, richiede nuove e urgenti applicazioni e soluzioni